Con l’inizio della scuola, è importante prestare attenzione alle posture quotidiane dei nostri bambini. Benché non esistano posture “sbagliate” in assoluto, diventano problematiche quando vengono mantenute per lunghi periodi. In questo articolo, vi forniremo alcuni consigli su come gestire le posture quotidiane dei vostri figli per garantire una crescita sana e prevenire fastidi futuri.

1. Mantenere una Buona Postura Durante le Lezioni

Un comportamento comune durante le lezioni è cercare di stare il più dritti possibile, con la schiena eretta e gli avambracci appoggiati al banco. Questo è un buon punto di partenza per mantenere una postura corretta. Tuttavia, è importante sottolineare l’importanza di cambiare posizione di tanto in tanto. Sedere troppo a lungo nella stessa posizione può causare tensioni muscolari e problemi alla schiena. Incoraggiate i vostri figli a muoversi leggermente, fare stretching e cambiare la posizione di tanto in tanto per evitare la rigidità.

2. Promuovere l’Attività Fisica

Oltre a seguire una buona postura durante le lezioni, l’attività fisica è fondamentale per la salute posturale dei bambini. Non esiste uno sport specifico che sia migliore di un altro; ciò che conta è che il bambino sia motivato e si diverta. Lo sport non solo aiuta a mantenere la forma fisica, ma contribuisce anche a sviluppare muscoli forti e una buona postura. Incoraggiate i vostri figli a partecipare a sport che li interessano e li appassionano.

3. Monitorare il Benessere del Bambino

Se vostro figlio lamenta dolori o fastidi prolungati legati alla postura, è importante prenderli sul serio. Non sottovalutate tali segnali. In caso di sintomi persistenti, è consigliabile consultare un professionista sanitario specializzato nella valutazione posturale e nella correzione dei problemi legati alla postura. Questo professionista sarà in grado di fornire una valutazione più approfondita e suggerire un piano di trattamento adeguato.

La Valutazione Posturale con Medinmove

Presso il nostro di fisioterapia a Lecco Medinmove, prendiamo molto sul serio la salute posturale dei bambini. La nostra valutazione posturale è un processo completo che inizia con un’attenta anamnesi per comprendere la storia clinica del paziente. Successivamente, passiamo alla valutazione osservazionale, che ci consente di raccogliere dati soggettivi sul comportamento posturale del bambino.

Utilizziamo due tecnologie avanzate per ottenere dati obiettivi e rivalutabili nel tempo:

1. Walker View: Questo strumento ci consente di analizzare la postura in movimento. Possiamo identificare eventuali sbilanciamenti anteroposteriori del tronco e latero-laterali, nonché misurare gli angoli di anche, ginocchia e caviglie durante il cammino.

2. Spine 3D: Con questo strumento, possiamo valutare la postura in posizione statica attraverso una ricostruzione tridimensionale della colonna vertebrale.

I dati raccolti ci permettono di creare un programma specifico di rieducazione posturale personalizzato per il bambino, aiutandolo a migliorare la sua postura e a prevenire futuri problemi.

In conclusione

Gestire le posture quotidiane dei bambini è essenziale per garantire una crescita sana e prevenire fastidi futuri. Promuovere una buona postura durante le lezioni, incoraggiare l’attività fisica e monitorare attentamente il benessere del bambino sono passi importanti verso una postura corretta e una salute generale ottimale. In caso di dubbi o problemi persistenti, non esitate a consultare un professionista sanitario esperto nella valutazione posturale. La salute dei vostri figli ne beneficerà enormemente.

Contattaci

O RIEMPI IL FORM PER INFO E PRENOTAZIONI

Privacy

1 + 5 =

MEDinMOVE FISIOTERAPIA Lecco

Via Balicco 109 - Lecco, 23900

0341 1581562
info@medinmove.it